iPhone Usato: 5 cose da controllare prima di comprare

Prima di acquistare un iPhone Usato, segui questa guida. Eviterai di ritrovarti fra le mani un dispositivo rubato, inutilizzabile o di scarsa qualità.

2088
iPhone Usato: 5 cose da controllare prima di comprare
Prima di acquistare un iPhone Usato, segui questa guida. Eviterai di ritrovarti fra le mani un dispositivo rubato, inutilizzabile o di scarsa qualità.
blobvideo.com
blobvideo.com
blobvideo.com
blobvideo.com

Stai pensando di acquistare un iPhone Usato? Hai già adocchiato il dispositivo su un portale di annunci o sul sito di un venditore? Segui la nostra guida, composta da cinque pratici consigli, per evitare di acquistare un dispositivo di scarsa qualità, o di essere truffato.

1. Fai attenzione ad iPhone smarriti o rubati

La prima cosa di cui accertarsi, prima di acquistare un iPhone Usato, è assicurarsi che il venditore non stia tentando di rivendere un dispositivo che ha trovato, o addirittura rubato. Assicurati che il dispositivo sia privo di Codici di Sblocco e della funzione Trova il mio iPhone, che lo rende inutilizzabile a seguito di un furto.

blobvideo.com

Chiedi al venditore di accendere il dispositivo. Qualora si trattasse di un dispositivo bloccato, è molto probabile che nella schermata iniziale appaia il messaggio del vero proprietario, impostato attraverso la modalità “smarrimento”.

Anche se questo messaggio non appare all’accensione, chiedi ugualmente al venditore di ripristinare il dispositivo “come nuovo” dinanzi a te. Per poterlo fare, avrà bisogno dei dati di accesso al profilo già impostato (ID Apple e Password). Se non riesce a farlo, perché non ne è in possesso, eviterai di acquistare un dispositivo inutilizzabile.

Trovi ulteriori suggerimenti su come evitare di acquistare un iPhone Rubato oppure Bloccato in questo nostro articolo dedicato. 

2. Assicurati della genuinità del dispositivo

Gli iPhone subiscono una lenta svalutazione nel tempo. Un prezzo troppo basso potrebbe essere un chiaro indicatore della non genuinità dell’iPhone in vendita.

Cosa vuol dire? Significa che il dispositivo potrebbe presentare delle componenti compatibili di scarsa qualità. Questi iPhone solitamente vengono indicati come “Ricondizionati” oppure “Rigenerati”, ma raramente viene indicato chi ha effettuato il processo di rimessa a nuovo.

Un iPhone rigenerato da tecnici certificati Apple è in vendita in una scatola sigillata, insieme ad accessori nuovi. Ed essendo pari al nuovo, non presenta alcun grado di usura.

Se l’iPhone che stai per acquistare, invece, viene indicato come rigenerato con uno stato di usura (A, B, C ecc.) e non è sigillato, potrebbe trattarsi di un prodotto su cui sono state montate delle parti compatibili di scarsa qualità, che rovinano le prestazioni del dispositivo, oltre ad abbassarne il valore economico.

Molti piccoli venditori fanno “disinformazione” sui dispositivi ricondizionati, ma anche molti importanti portali di eCommerce sono poco chiari sull’argomento.

Le parti che solitamente vengono sostituite con prodotti di scarsa qualità sono il display e la scocca, perché sono quelle che si danneggiano più frequentemente durante l’utilizzo dell’iPhone.

Puoi accorgerti fin da subito se il display montato su un iPhone è originale Apple oppure compatibile. Con il dispositivo spento, controlla la parte nera del display. Se noti uno stacco evidente di due tonalità diverse, si tratta di un display compatibile. Se la parte nera presenta un colore omogeneo, probabilmente si tratta di un display originale.

Display Originali Apple e Display Compatibili a confronto su iPhone 6S.

Puoi identificare facilmente anche la scocca originale dell’iPhone. Ti basta passare un dito sul logo della Apple. Una scocca originale presenta la mela “in rilievo”.

Sulla scocca originale dell’iPhone, il logo Apple è leggermente in rilievo.

Per approfondire ulteriormente l’argomento, puoi leggere questo nostro articolo in cui spieghiamo le differenze tra iPhone Ricondizionati ed iPhone Usati.  

3. Controlla lo stato della batteria

Evita assolutamente di acquistare un dispositivo con scarse prestazioni della batteria. Dopo pochi giorni potresti essere costretto a farla sostituire, bruciando il risparmio ottenuto con l’acquisto di un iPhone Usato. A conti fatti, spenderesti molto di più di quanto avevi preventivato.

Prima di concludere l’affare, chiedi al venditore di dimostrarti la Capacità e Livello di usura della batteria.

Per controllare lo stato della batteria è consigliabile utilizzare software professionali specifici. In alternativa, si possono utilizzare alcune App disponibili su App Store (in questo articolo abbiamo scritto di Battery Life), oppure la funzione “Stato batteria”, introdotta da Apple con iOS 11. Quest’ultima al momento risulta ancora in versione “Beta” e potrebbe fornire dei dati non del tutto veritieri.

La schermata “Stato Batteria (Beta)” accessibile da Impostazioni / Batteria / Stato Batteria

4. Controlla l’affidabilità del venditore

Chi ha messo in vendita l’iPhone Usato che intendi acquistare?

Se si tratta di un negoziante, assicurati che consenta le recensioni da parte dei clienti, e che le stesse siano positive.

Ti basterà una piccola ricerca sul Web per ottenere queste informazioni. Cerca il nome del negozio in rete, e leggi le recensioni dei clienti sulla sua scheda Google, sulla sua pagina Facebook o sul suo sito internet.

Cercando “Blob Video” su Google, vengono mostrate anche le recensioni dei nostri clienti. Basta un click per poterle leggere.

Le precedenti esperienze di altri clienti possono darti tante informazioni sulla trasparenza del venditore.

Se le recensioni sono poche, non tenerle in considerazione, perché potrebbe trattarsi di “auto-recensioni”, o di “recensioni a pagamento”, un fenomeno che ha colpito anche Amazon (qui l’articolo de Il Sole 24 ore).

Se il negoziante dispone di un sito eCommerce, inoltre, assicurati che accetti anche PayPal nelle modalità di pagamento.

Ti consigliamo di non concludere affari a distanza con venditori privati. Anche se potrebbe trattarsi di un venditore onesto, il rischio di essere truffati è elevatissimo. Se intendi acquistare un iPhone Usato da un privato, incontralo di persona in un luogo pubblico.

5. Assicurati che il dispositivo sia coperto da Garanzia

Un dispositivo Apple usato, che è stato attivato recentemente per la prima volta, potrebbe essere ancora coperto dalla Garanzia Apple. Per verificarlo, ti basterà compilare i campi su questa pagina del sito Apple.

In ogni caso, se intendi acquistare un iPhone Usato presso un negozio di telefonia, assicurati che il negoziante ti fornisca l’attestato di vendita, che includa il codice IMEI ed il periodo di Garanzia sul dispositivo.

Un venditore privato non potrà offrire alcuna garanzia sul prodotto, che tuttavia potrebbe essere ancora coperto dalla Garanzia Apple.

blobvideo.com
blobvideo.com
blobvideo.com
blobvideo.com